Top 2014

E alla fine ecco la playlist 2014 o per meglio dire il top del 2014 per quando riguarda ascolti, letture, visioni. Lo spazio è tiranno e il tempo e i soldi pure, per cui non riesco a stare dietro a tutto. Avrei dovuto anche inserire il disco dei Loscil per esempio, o Romantic Works di Keaton Henson che sono rimasti fuori per un soffio. Avrei dovuto dedicare più ascolti all’ultimo di Paolo Benvegnù o di Edda. Avrei dovuto vedere Mommy di Xavier Dolan o Addio al linguaggio di Jean Luc Godard e altri ancora. E forse un piccola menzione l’avrebbe meritata anche Nebraska. Non ho ancora letto Cinema Zenith di Andrea Bruno e so che sarà bellissimo così come Golem di Lrnz e altri libri usciti per Grrrzetic, Bao e Rizzoli. Ma non riesco ad averli tutti. Così ho fatto una piccola lista ragionata, di ciò che mi è piaciuto particolarmente o per qualche motivo ha significato qualcosa in più per me, rispetto ad altro. Con rammarico per chi ho dimenticato, o chi per tempo non sono riuscito a inserire ma avrebbe meritato.
top2014

Annunci